Storia della scuola

L’Istituto comprende sei plessi (uno di scuola dell’infanzia, quattro di scuola primaria, uno di scuola secondaria) tutti situati nel territorio del comune di Negrar, che occupa l’intero bacino idrografico del Progno locale.

Il territorio si snoda tra una zona pianeggiante, dove insistono i centri più popolosi, e una zona collinare-montana (860 m.l.m.), all’estremo lembo settentrionale.Nel territorio comunale operano anche cinque scuole dell’infanzia paritarie dislocate a: Negrar, Arbizzano, Fane, Montecchio e Villa.

Il coordinamento con tali scuole avviene soprattutto nello scambio di informazioni sugli alunni e nelle attività di raccordo in concomitanza al passaggio da un grado di scuola all’altro. Sono anche attivi Gruppi e Associazioni culturali, sportive e di volontariato che offrono dei servizi alla popolazione, e che, in diversi casi, cooperano con la scuola. In questo contesto la scuola si pone come punto di incontro e di riferimento al fine di garantire ai ragazzi le migliori condizioni per realizzare le proprie potenzialità, le proprie aspettative e favorire un produttivo processo d’integrazione nel territorio in cui vivono, insieme alle loro famiglie.

©2016 Powered By Diego Scarfone | Proudly powered by WordPressHTML5CSS